Home Politica Ghera (FdI): “Troppi crimini, ad Anzio e Nettuno servono più controlli”

Ghera (FdI): “Troppi crimini, ad Anzio e Nettuno servono più controlli”

503
Fabrizio Ghera

Troppi crimini violenti nel litorale a sud di Roma. “Crediamo che non sia più rinviabile l’apertura di un tavolo tecnico di ordine e sicurezza pubblica in Prefettura inerente i territori di Anzio, Nettuno e Ardea. Solo poche ore fa si è registrato un maxi furto all’Istituto comprensivo di Anzio dove ignoti sono entrati nelle aule e hanno rubato quattordici lavagne elettroniche”. Lo afferma, in una nota, Fabrizio Ghera, capogruppo di FdI alla Regione Lazio.
“Il grido di allarme lanciato alcuni giorni fa dalle organizzazioni sindacali, in seguito a una sparatoria a Nettuno dove due ragazzi hanno subito un agguato, trova dunque conferme sui continui e reiterati episodi di criminalità in quel territorio”, continua. “Troppo esigue forze di Polizia che operano in queste località, peraltro intrise di ‘ndrangheta e camorra, a oggi – conclude Ghera – esse non riescono a far fronte nemmeno all’ordinaria amministrazione. Confidiamo dunque nell’apertura urgente di un tavolo tecnico affinché si possa in modo celere incrementare quantomeno il numero di poliziotti del ruolo agenti assistenti”.