Home Politica Reinserimento nel lavoro, anche a Nettuno arriva il camper della Regione

Reinserimento nel lavoro, anche a Nettuno arriva il camper della Regione

625

Ieri mattina presso la sede della Regione Lazio, l’Assessore al Lavoro e Nuovi diritti, Formazione e Scuola, Claudio Di Berardino in occasione della partenza di tre Camper GOL, ha illustrato la natura e le opportunità della misura, prevista all’interno del Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza, nata per il reinserimento lavorativo di disoccupati, percettori di Reddito di Cittadinanza, lavoratori in cassa integrazione, disabili, donne, giovani, over 50 e altre categorie.
I Camper si sono diretti a Fiumicino, Ladispoli e Nettuno al fine di illustrare ai cittadini le grandi potenzialità del progetto. Il servizio verrà erogato dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 13 e il martedì dalle 14 alle 15:30. Nel Camper sarà presente un operatore in grado di fornire tutte le informazioni alle persone in cerca di un’occupazione.
“Con la partenza dei primi tre camper Gol, compiamo un ulteriore passo nel potenziare l’offerta dei servizi per il lavoro ai cittadini del Lazio. Si tratta di sportelli mobili temporanei che stazioneranno nei prossimi mesi nei Comuni del Lazio per garantire un servizio di prossimità. Voglio ricordare che GOL è un piano di politiche attive del lavoro molto articolato e importante, che guiderà l’azione della Regione Lazio nei prossimi anni, coerentemente con quanto già stabilito in sede di programmazione del POR FSE+ e con il Protocollo delle Politiche attive. Questo Piano ha l’ambizione di coniugare vari livelli territoriali e prevede una forte partecipazione delle parti sociali e di tutti i soggetti interessati. GOL rappresenta una vera e propria riforma che permette di dare più servizi, più opportunità, più inclusione per tutte e tutti, accompagnandoli con politiche attive del lavoro capaci di inserire e reinserire le persone nel mercato del lavoro”, ha dichiarato nel corso dell’evento l’assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino.