Home Cultura e Spettacolo Al via la stagione del Teatro Uniko di Anzio: ecco tutte le...

Al via la stagione del Teatro Uniko di Anzio: ecco tutte le date

358

E’ stata presentata lo scorso sabato primo ottobre la stagione teatrale del Teatro Uniko di Anzio, che si trova presso la sede di via del Sole 2 in zona Lavinio, ospite della Crazy School. Sul palco ad illustrare il programma Fabio Pontecorvo e Andrea Serpa che da anni portano avanti con dedizione e tenacia questa avventura artistica e culturale.
“Pe prima cosa – ha detto Pontecorvo – voglio ringraziare Patrizia Vitiello che ci ospita, poi spero davvero che si possa ripartire alla grande dopo due anni di Pandemia, durante i quali fare e stare teatro con mascherine e limitazioni non è stato il massimo”. Non sono mancate battute sul palco, sulla presenza di tante persone tra il pubblico, tra cui l’artista Dado. “Si è sparsa la voce che poi c’è il buffet – ha detto Pontecorvo – ecco perché siete qui”. Quindi ha preso la parola l’assessore Valentina Salsedo. “Siete una bellissima realtà – ha detto – ci dobbiamo impegnare per continuare su questo percorso”. Pontecorvo e Serpa, prima di entrare nel dettaglio degli spettacoli hanno voluto anche ringraziare gli sponsor per il sostegno nell’organizzazione e nelle spese, anche con delle estrazioni e premi per il pubblico, da Cuba caffè alla Banca Bper, fino alla Ferramenta Fai da te, ma anche Carpineti, Antico Grottino, Los Hermanos, Valle maggio, “.
Ecco tutte le date:
28 ottobre alle 21 con Enzo Casertano e “Amori corti”
11 novembre alle 21 Francesca Nunzi e Cinzia Berni “Chi m’ha vista?”
25 novembre alle 21 Danial Stalteri “Odio i monologhi”
9 dicembre alle 21 Dado Show
20 gennaio alle 21 Allo Circosta Riccardo Graziosi Vania Della Bidia  “Noi in quanto che…”
3 febbraio alle 21 Roberto D’Alessandro “Money”
17 febbraio alle 21 Alessandra De Pascalis “Mi vedo con uno”
3 marzo alle 21 Tiziana Foschi e Nina Fucci “Donne du du du”
17 marzo alle 21 Paolo Triestino “Guanti bianchi”
31 marzo alle 21 Viviana Falco “Au-revoir”