Home Politica Ad Anzio FdI doppia Lega e FI, c’è chi spinge per rivedere...

Ad Anzio FdI doppia Lega e FI, c’è chi spinge per rivedere gli incarichi

432
Giorgia Meloni

I dati delle elezioni politiche di domenica 25 settembre sono chiarissimi anche sui territori locali. In particolare ad Anzio, Fratelli d’Italia con il suo 34,26% ha ottenuto un risultato che ha messo in ombra gli alleati, sia della Lega che di Forza Italia, entrambi fermi all’8%. All’esito del voto diverse le voci che si sono levate nel comune neroniano, per chiedere un nuovo equilibrio di ruoli e incarichi in maggioranza. Umberto Succi è stato il primo a prendere la parola sui social. “Complimenti a Fratelli d’Italia – scrive – Tajani eletto con il grande exploit del partito di Giorgia Meloni e di tutti i suoi riferimenti del territorio. Adesso sarebbe il caso che le tre cariche più importanti del Comune prendano atto e traggano le dovute conseguenze, per il giusto equilibrio nel rispetto di chi ha vinto le elezioni”.
Allo stato attuale a farla da padrone nei ruoli Amministrativi la Lega che alle elezioni di 5 anni fa ha fatto il pieno di consensi ma che oggi ha perso pezzi e voti, mentre l’Udc sembra completamente sparito.
Fratelli d’Italia sembra intenzionata a far sentire la propria voce, a partire dal fatto che dovrà essere il partito della Meloni ad indicare il prossimo candidato a Sindaco e che, da qui a pochi mesi, dovrà avviare la campagna elettorale per le regionali anche in questo caso, sembra scontato, con un proprio nome di riferimento.