Home Attualità Il Sindaco scrive agli studenti e alle scuole: “Ripartiamo con ottimismo”

Il Sindaco scrive agli studenti e alle scuole: “Ripartiamo con ottimismo”

110
Il Sindaco Candido De Angelis

Anno Scolastico 2022-2023: la lettera aperta del Sindaco, Candido De Angelis, ai Dirigenti Scolastici, ai Docenti, al Personale ATA, agli Studenti ed a tutta la Popolazione Scolastica
Carissimi,
in questo primo giorno di Scuola, desidero estendere a tutti Voi il mio augurio e quello dell’Amministrazione Comunale tutta per un positivo anno scolastico.
Stiamo ancora uscendo definitivamente da una drammatica emergenza sanitaria, che ha visto l’istituzione scolastica, nel suo insieme, mettere in campo professionalità e soprattutto senso di responsabilità. Non ci siamo fermati, nonostante la crisi pandemica, la Scuola ha reagito prontamente, ha dato seguito all’attività didattica, spesso con lezioni online, sperimentando nuove tecnologie, cercando di non lasciare soli alunni, studenti e famiglie.
Sono certo che oggi l’intera Comunità Scolastica, nel suo insieme, è ancora più forte che in passato. In un clima positivo e rinnovato, con impegno e spirito di collaborazione, inizia un nuovo anno, con il principale obiettivo della crescita sociale e formativa dei nostri giovani.
Auguro a tutti i Docenti di svolgere la propria missione, gravosa e colma di responsabilità, con passione ed entusiasmo rinnovato, con la consapevolezza che il linguista Luca Serianni, recentemente scomparso, racchiude in queste sue parole: “Chi sceglie di fare l’insegnante non può permettersi il lusso di essere pessimista, perchè ogni allievo è una risorsa preziosa”.
Nell’augurare buon lavoro anche a tutti i Dirigenti Scolastici ed al personale ATA, auspico che questo nuovo anno scolastico sua l’inizio di un’avventura, di un lungo viaggio per continuare a conoscere, sapendo che una volta arrivati in porto sarete culturalmente più ricchi di quando siete partiti.
Un caloroso abbraccio.
Anzio, 12 settembre 2022
Il Sindaco Candido De Angelis