Home Politica Aurigemma: “All’Ospedale di Anzio assunti pediatri e ostetriche”

Aurigemma: “All’Ospedale di Anzio assunti pediatri e ostetriche”

830
L'ospedale di Anzio e Nettuno

“Finalmente dopo tanti anni di attesa apprendiamo con soddisfazione che le problematiche avanzate nel sopralluogo effettuato presso l’Ospedale Riuniti di Anzio-Nettuno con la collega Laura Corrotti e l’assessore alle politiche sociali di Anzio Velia Fontana, sta dando i suoi primi risultati”. Lo scrive in una nota stampa il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Antonello Aurigemma.
“Infatti – ha poi aggiunto – si stanno incominciando a dare le prime risposte sulla carenza di organico, causato dall’apertura del Nuovo Ospedale dei Castelli, che di fatto ha portato allo svuotamento della struttura ospedaliera del litorale e alla chiusura del punto nascita.
Consideriamo pertanto dei primi passi positivi le nuove assunzioni effettuate proprio in questi giorni di pediatri e ostetriche così come l’indizione di specifici concorsi per la direzione del polo ospedaliero, di medicina generale, d’urgenza, neonatologia, pediatria e di Pronto Soccorso.
Continueremo a vigilare con attenzione sul rispetto di tutti gli impegni assunti affinché anche i cittadini di Anzio e Nettuno possano avere garantito il loro sacrosanto diritto alla salute”.