Home Attualità Si attende a giorni la schiusa delle uova di Tartaruga sulla spiaggia...

Si attende a giorni la schiusa delle uova di Tartaruga sulla spiaggia di Anzio

737

Ad Anzio gli operatori del nucleo Norsaa di Roma delle Guardie Zoofile Ambientali sono in servizio di sorveglianza rinforzata per l’imminente schiusa delle uova di Caretta Caretta, la tartaruga marina che ha deposto le uova sulle nostre coste. Proprio ad Anzio, alle Grotte di Nerone, è stato avvistato, tra lunedì 20 e martedì 21 giugno, il primo nido di stagione della tartaruga marina più comune del Mar Mediterraneo, diffusa anche in molti altri mari del mondo, come il Mar Nero e gli oceani Atlantico, Indiano e Pacifico ma che da noi, non si era mai vista a riva. Le Guardie Zoofile Norsaa di Roma hanno pattugliato la zona circostante alla ricerca di reti o attrezzature che i bracconieri nascondono per poter catturare le tartarughe marine e hanno vigilato la zona. Sul posto anche gli operatori del progetto Jairo Med, campagna di Sea Shepherd (“pastori del mare”) che si occupa di individuare, tutelare e monitorare i nidi di Caretta Caretta. Ora non resta che attendere e assistere a questo evento.