Home Cronaca A 10 anni chiama il 112 e fa arrestare il padre violento...

A 10 anni chiama il 112 e fa arrestare il padre violento ad Anzio

4659

E’ stata una bimba di 10 anni a chiamare il 112 e a far arrestare il padre violento. “Papà sta picchiando forte la mamma. Aiutateci”. La bambina con un filo di voce e dall’altra parte del telefono un centralinista della polizia che ha subito capito cosa fare. La voce tremante della bambina, partiva da Anzio. L’episodio si è verificato il giorno di ferragosto e la bambina era stata costretta ad assistere, per l’ennesima volta, al pestaggio della madre. La piccola si è chiusa nella sua cameretta ed è riuscita a chiamare la polizia che, accorsa sul posto, ha arrestato l’uomo sul fatto.
Il marito padrone e padre violento, un 44enne italiano è finito in manette con l’accusa di maltrattamenti aggravati in famiglia. Sottoponeva la moglie a insulti, calci e pugni davanti ai figli terrorizzati.
Ad intervenire gli agenti del Commissariato di Anzio. La piccola ha chiamato il 112 ed è riuscita a spiegare alla polizia dove viveva, in una zona limitrofa alla Nettunense.
Gli agenti si sono precipitati nell’abitazione e hanno soccorso la vittima che presentava evidenti ecchimosi sul volto, sul collo e sulle braccia. L’arresto dell’uomo, accompagnato in carcere, è stato convalidato.