Home Cronaca Controlli dei carabinieri, 7 denunce e inseguimento sulla Nettunense

Controlli dei carabinieri, 7 denunce e inseguimento sulla Nettunense

2436

Nella nottata appena trascorsa i Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Anzio e Nettuno predisponendo servizi appiedati e pattuglioni sia nelle zone centrali che lungo il litorale al fine di prevenire reati e garantire a tutti i cittadini un Ferragosto sereno.
Complessivamente sono state denunciate sette persone e rispettivamente:
per evasione: R.I.A., rumena classe 2001 di Nettuno, che, trovandosi agli arresti domiciliari, è stata sorpresa fuori dalla propria abitazione; fermato per resistenza a Pubblico Ufficiale L.F., rumeno classe 2001, di Nettuno che a cui era stato intimato l’alt su via Nettunense e che, per evitare il controllo ha dato il via ad un inseguimento che si è concluso circa un km più avanti. Il soggetto è scappato poiché non è in possesso di patente (mai conseguita) e il mezzo era senza assicurazione e revisione. Denunciato per detenzione di arma bianca D.N.M., italiano classe 1997 di Anzio, che, sottoposto a perquisizione veicolare di iniziativa veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico sequestrato dai Carabinieri. Denunciato per guida recidiva con patente revocata S.P., italiano classe 1963 di Anzio, che veniva controllato alla guida di un’autovettura pur avendo la patente di guida revocata. Denunciato per guida recidiva con patente mai conseguita M.Z. georgiano classe 1991 di Anzio, che veniva controllato alla guida di un’autovettura pur non avendo mai conseguito la patente ed in stato di ebbrezza alcoolica. Denunciato per guida in stato di ebbrezza F.S., italiano classe 1973 di Anzio, che veniva fermato alla guida di vettura con tasso alcoolemico di 1.13 g/l e N.C., italiano classe 1980 di Anzio, che veniva fermato alla guida di vettura con tasso alcoolemico di 0.99 g/l. Nello stesso servizio, improntato anche al controllo dei locali frequentati da giovani e giovanissimi presenti sul litorale sono stati inoltre segnalati alla Prefettura quali assuntori 12 soggetti trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti (perlopiù crack, hashish e marijuana). Complessivamente i Carabinieri della Compagnia di Anzio, capeggiati dal Capitano Giulio Pisani, hanno controllato 163 persone, controllato 89 veicoli, ritirato 7 patenti di guida ed elevato 32 contravvenzioni per varie infrazioni al codice della strada, effettuando posti di controllo e un imponente posto di blocco sulle principali arterie viarie di collegamento con le due realtà turistiche. Tali servizi di controllo rinforzato proseguiranno con elevata frequenza per tutta la stagione estiva.