Home Attualità Il dottor Gaetano Mauro è il nuovo Presidente del Rotary club

Il dottor Gaetano Mauro è il nuovo Presidente del Rotary club

442

PASSAGGIO DELLA CAMPANA
Domenica 3 luglio presso il Grand Hotel dei Cesari di Anzio si è svolto il tradizionale passaggio della campana del Rotary Club Costa Neroniana: una serata in una location elegante che ha segnato il passaggio del testimone alla guida del club tra Gilberto Zampighi (PastPresident) e Gaetano Mauro (Presidente).
Appuntamento che si può definire storico essendo il primo passaggio della campana del Rotary Club Costa Neroniana: club nato meno di un anno fa come club satellite del Rotary Club Aprilia – Cisterna.Grazie all’aiuto del club “padrino” e al costante e incessante lavoro sul territorio il Club si è conquistato sul campo la possibilità di diventare un club autonomo.
La serata si è svolta alla presenza delle più autorevoli cariche rotariane come il Past Governatore Gabriele Andria, il Governatore Guido Franceschetti, la PDG Daniela Tranquilli, gli assistenti del governatore Paolo Puccini, Alessandro Tortorella e Andrea Medini e l’assistente di club Federico Bizzarri: figure di assoluta rilevanza che sottolineano l’apprezzamento delle attività poste in essere dal Rotary Club Costa Neroniana. Difatti nei propri interventi il Past Governatore e il Governatore hanno sottolineato che la loro presenza testimonia l’interesse che il giovane Club ha suscitato nell’ambito rotarianio soprattutto per i “service” resi alla comunità.Ulteriore testimonianza data dalla presenza di tanti altri Rotary Club intervenuti per mezzo dei propri rappresentanti alla serata. Tra le autorità civili era presente il Vice Sindaco del Comune di Anzio e assessore ai lavori pubblici Danilo Fontana che ha riportatoi saluti anche da parte del Sindaco. Come da consuetudine nel passaggio della campana il PastPresident, Gilberto Zampigni, prima di passare il testimone al nuovo Presidente, Gaetano Mauro, ha tenuto un discorso di commiato raccontando la recente storia del Club. Il PastPresident ha sottolineato tutte le innumerevoli iniziative svolte dal Club in questo anno rotariano soffermandosi poi su due concetti fondamentali. Il primo prendendo spunto dalle parole di Eleanor Roosvelt (“il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”) con l’aggiunta che il vero limite è la fantasia. Il secondo aspetto sul concetto di incontrare: difatti il PastPresident ha evidenziato che la vita è incontrare e da questi incontri nascono amicizie e progetti e la possibilità tramite il confronto di conoscere sé stessi. Prima di lasciare la parola al nuovo presidente, Gilberto Zampighi, chiude l’intervento dando appuntamento all’8 luglio per la consegna delle due carrozzine da mare per la spiaggia dei disabili di Anzio: il progetto Portami al mare”. Il Presidente Gaetano Mauro nel suo discorso ha tracciato la rotta del Club per l’anno venturo. Ha elencato dettagliatamente tutte le attività che verranno intraprese dal Rotary Club Costa Neroniana. Il Presidente ha sottolineato il fondamentale impegno di tutti i soci alla partecipazione nella vita del club:Siamo una squadra e come tale lavoriamo con spirito di servizio oltre ogni interesse personale”. Parole che scandiscono quanto sia fondamentale l’impegno di ognuno dei membri del Rotary Club Costa NeronianaGaetano Mauro nel suo intervento ha voluto far riferimentoal tema dell’anno rotariano 2022 – 2023 deciso dalla presidente del Rotary International, Jennifer Jones, che è “Immagina il Rotary”: dando una sua lettura il Presidente lo immagina privo di individualismo e che promuova le relazioni interpersonali per il raggiungimento di obiettivi concreti. La chiusura è avvenuta con la presentazione della squadra che affiancherà il Presidente nel nuovo anno rotariano.
Una serata piacevole che ha segnato l’inizio di un nuovo anno rotariano del Rotary Club Costa Neroniana che dalle premesse si preannuncia pieno di soddisfazioni future grazie alla volontà di ognuno di partecipare e fare la differenza nella vita della comunità.