Home Politica La Presidente del Centro anziani scrive al Commissario Strati: Incontriamoci

La Presidente del Centro anziani scrive al Commissario Strati: Incontriamoci

272
“Buongiorno Commissario Bruno Strati. Interpretando il pensiero di 648 iscritti e dei 10 membri del comitato di gestione del Centro Sociale Anziani di Nettuno, Le do il bentornato nella nostra Nettuno.
Sono la presidente del Centro Anziani la stessa che ha conosciuto nel suo precedente mandato e da quando è andato via per il nostro Centro vi sono state tante promesse e nessuna novità. Ricordo benissimo che Lei non voleva che attuassero il nostro sgombero dalla ex Divina provvidenza, però sia Lei che io abbiamo dovuto accettare la sede attuale in via San Giacomo 97 pur di non fare chiudere un’istituzione nettunese che grazie all’unione con i miei operatori nel nostro lavoro di volontariato, funziona benissimo.
Deve sapere che, dopo tre anni, questa sede è ancora provvisoria inoltre se entro il 31 ottobre non sarà fatta la convenzione con Lei espletando tutte le procedure del caso, il Cenro Sociale Anziani di Nettuno rischia di chiudere. Mi auguro che Lei non voglia che succeda. Desidero incontrarla insieme alla dirigente così Le verrà spiegata la nostra situazione. Cordiali saluti. A presto”. Così in una nota la presidente del Centro Sociale Anziani “Franco Romani” di Nettuno Iolanda Bellobono.