Home Politica Al via la sostituzione dei lecci malati lungo via XXI Aprile ad...

Al via la sostituzione dei lecci malati lungo via XXI Aprile ad Anzio

247

Dopo il rinnovo delle alberature lungo Via Fanciulla d’Anzio prosegue il progetto dell’Amministrazione De Angelis, per la valutazione di stabilità e fitopatologica del patrimonio verde cittadino, con la sostituzione, lungo via XXI Aprile, dei lecci fortemente compromessi dagli attacchi di funghi patogeni ed insetti scolitidi.
La sostituzione avverrà con piante adulte della stessa specie che non saranno esposte agli stessi rischi perché giovani e vigorose.
L’intervento, coordinato dall’Ufficio Ambiente dell’Ente, che sarà avviato da lunedì 20 giugno, con la relativa chiusura al transito della via interessata, si colloca in una ben più ampia azione di censimento, catalogazione e valutazione di stabilità di cui è oggetto, da qualche anno, l’intero patrimonio arboreo del Comune di Anzio. Tutte le piante oggi sono rintracciabili in base ad una specifica numerazione che consente di monitorare le loro condizioni. La sostituzione dei lecci di via XXI Aprile è quindi la naturale prosecuzione di un’opera di tutela del patrimonio arboreo pubblico, mirata a garantire la sicurezza di cose e persone, che elimina i rischi di focolai di malattie diffusive.