Home Cronaca Acqua torbida ad Anzio e Nettuno, i cittadini contro Acqualatina

Acqua torbida ad Anzio e Nettuno, i cittadini contro Acqualatina

653

“A Nettuno questa mattina, l’acqua era torbida. Possibile che nessuno si lamenti del fatto che l’acqua ‘sprecata’ viene comunque pagata ad AcquaLatina? Nessuno propone un rimborso per lo spreco ‘forzato’? Perchè devo pagare i litri di acqua che non posso utilizzare?”, Questa la segnalazione di un cittadino che, come molti, tra ieri sera e questa mattina ad Anzio e Nettuno ha dovuto fare i conti con l’acqua gialla uscita dal rubinetto, in alcuni casi anche per un’ora circa.
“Non ci siamo potuti neanche fare la doccia e lavare i denti – scrive un’altra cittadina – una situazione assurda. Acqualatina ci mette in conto tutto, anche le lettere di sollecito quando invia in ritardo le bollette ma quando i disagi li causano loro, tra l’altro costringendo gli utenti a sprecare litri e litri di acqua, non pagano mai”. Il disagio, a quanto pare, è legato ad un guasto che si è verificato ieri ad Anzio, che ha reso necessaria la sostituzione di un tratto di tubazione.