Home Attualità Flash mob a Nettuno per riaprire le discese al mare alla Divina...

Flash mob a Nettuno per riaprire le discese al mare alla Divina provvidenza

389

Un Flash mob che è stato una vera protesta quello di questa mattina alla Divina provvidenza a Nettuno. I cittadini, una ventina circa, hanno chiesto con forza all’Amministrazione comunale di Nettuno di riapriare almeno una delle discese al mare della zona, per evitare che i residenti debbano fare un lungo tragitto a piedi per raggiungere l’arenile sottostante. Ma la risposta dell’Amministrazione è già arrivata in un recente incontro tra il delegato dei cittadini e il Primo cittadino. Il comune di Nettuno non ha intenzione di procedere nuovamente con un’ordinanza per riaprire una scala in uso ai privati, dopo che lo scorso anno si è visto arrivare un provvedimento del tar che annullava l’ordinanza del primo cittadino. Ad insistere sulla via delle ordinanze sono i cittadini e l’ex Sindaco Carlo Conte, tra i promotori dell’iniziativa. “Siamo qui a chiedere ancora una volta al Comune di intervenire e a garantire ai cittadini la possibilità di scendere al mare. E’ una questione di giustizia ma anche di sicurezza. Il Comune non può fare finta di nulla e per questo oggi siamo qui a protestare”.