Home Politica Il consigliere Marchiafava: “Per sfiduciare Coppola io andrei dal notaio”

Il consigliere Marchiafava: “Per sfiduciare Coppola io andrei dal notaio”

779
“Giusto per chiarezza, io vorrei andare dal Notaio, ma a quanto pare le firme non sarebbero sufficienti. Scopriremo in Consiglio chi è all’opposizione veramente e chi lo è solo a parole”. Lo scrive sul profilo Fb della sua lista il consigliere comunale di opposizione a Nettuno Waldemaro Marchiafava, togliendo ogni dubbio sulla sua posizione rispetto alla fine di questa consiliatura. Il Sindaco Coppola, sulla carta, non ha più la maggioranza da quando Fratelli d’Italia è passato in opposizione ma non tutti i consiglieri di minoranza hanno voluto seguire la via delle firme dal notaio per porre fine a questa Amministrazione. (dr)