Home Attualità “L’Apetta Vagaboda”, il progetto del Rotary alla scuola Castellani di Nettuno

“L’Apetta Vagaboda”, il progetto del Rotary alla scuola Castellani di Nettuno

563

L’ape regina incontra i bambini,L’apicoltura è sempre stata ed è, soprattutto oggi, essenziale per garantire l’equilibrio dell’intero ecosistema. È importante per la sopravvivenza ed il benessere delle api, dell’ambiente e della nostra stessa vita, perciò va sostenuta.
È con questo intento che il Rotary Club Costa Neroniana ha ideato il progetto “L’Apetta Vagaboda” in collaborazione con l’omonimo negozio di Marco Vignocchi al Porto Turistico Marina di Nettuno.
Il 13 gennaio scorso, l’esperto apicoltore ha donato al Rotary Club Costa Neroniana un’arnia con il logo del Rotary. Questo omaggio è stato propedeutico al progetto del Club per avvicinare i bambini delle scuole del nostro territorio al mondo delle api. Nel pomeriggio del 12 aprile alcuni soci del Club hanno partecipato al posizionamento dello sciame all’interno dell’arnia Rotary.
Il dottor Vignocchi ha continuato ad occuparsi dell’arnia ed oggi, 4 maggio è entrato nelle classi dei piccoli alunni della scuola “Angelo Castellani” di via Cavour a Nettuno portando a conoscenza degli scolari il mondo delle api. I bambini hanno potuto vedere da vicino le api ed il loro habitat. Molto incuriositi da questi bellissimi ed utili insetti hanno posto domande al dott. Vignocchi che, usando un linguaggio adatto ai più piccoli, ha risposto a tutti. Una piccola degustazione di buonissime caramelle prodotte con il miele dell’arnia Rotary ha concluso l’incontro. Il Rotary International è una rete globale di 1,2 milioni di uomini e donne intraprendenti, amici, conoscenti, professionisti ed imprenditori che credono in un mondo dove tutti i popoli, insieme, promuovono cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità vicine, in quelle lontane, in ognuno di noi. I soci del Rotary operano condividendo la responsabilità di passare all’azione per risolvere i problemi più pressanti. I 35.000 club nel mondo sono impegnati a promuovere la pace, combattere le malattie, fornire acqua e strutture ignienico-sanitarie, proteggere madri e bambini, sostenere l’istruzione, sviluppare le economie locali, incentivare la sostenibilità ambientale. Come sottolineato dal Presidente del Rotary Club Costa Neroniana Gilberto Zampighi, questo progetto è fondamentale per affrontare tematiche importanti come la tutela dell’ambiente e della biodiversità.