Home Politica Alicandri e Federici (Pd): “Coppola cerca le assessore nelle uova di Pasqua”

Alicandri e Federici (Pd): “Coppola cerca le assessore nelle uova di Pasqua”

191

“Le uova di Pasqua di Coppola. Dopo aver cercato in ogni dove, il sindaco Coppola, si dice, abbia comprato uno stock di uova di Pasqua, con la speranza di trovare nelle sorprese gli assessori per completare la giunta. D’altronde cosa pensava, che con tutto quello che sta succedendo a Nettuno, avrebbe avuto davanti alla sua porta una fila di donne pronte ad immolarsi? Come abbiamo detto, più e più volte, oggi solo una persona incosciente, una che non ha nulla da perdere, o peggio, una che ha tanta smania di apparire, potrebbe salire, ora, sul Titanic di questa amministrazione. Anche perché se davvero non se ne fossero accorti, facciamo presente a tutte e tutti che l’iceberg è stato già preso, a folle velocità per giunta, e l’acqua è già talmente alta che per non affogare bisogna stare in punta di piedi. Eppure costoro, Coppola in testa, pensano si tratti di semplice umidità che può essere risolta con una “romanella” sui muri. Punti di vista, ci mancherebbe, eppure a nostro avviso latita il senso della realtà. Tornando comunque alle uova di Pasqua, rammentiamo al sindaco, che quelle da discount, spesso, anzi, quasi sempre, hanno sorprese dozzinali e di dubbia qualità”. Con queste parole i consiglieri comunali del Pd di Nettuno Roberto Alicandri e Marco Federici prendono posizione sulle prossime nomine della maggioranza Coppola.