Home Primo Piano L’Anzio Waterpolis vince con il Catania e raggiunge l’obiettivo salvezza

L’Anzio Waterpolis vince con il Catania e raggiunge l’obiettivo salvezza

53

L’Anzio Waterpolis raggiunge l’obiettivo salvezza con una partita d’anticipo grazie alla vittoria ottenuta per 12-11 contro il Nuoto Catania. Tripudio del pubblico allo stadio del Nuoto di Anzio. Una gara piena di emozioni in cui gli ospiti hanno avuto il controllo per gran parte della partita. La seconda metà di sfida è a favore dei neroniani che mettono in acqua tutta la grinta per ribaltare il risultato e portare a casa tre punti importanti che gli hanno permesso di raggiungere la salvezza. L’Anzio Waterpolis Anche per la stagione 2022/2023 disputerà il campionato nazionale pallanuoto Serie A1. Il coach Tofani nel post partita ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi per il grande traguardo raggiunto e per aver saputo reagire nel migliore dei modi allo svantaggio iniziale contro Catania.
– “ Una salvezza arrivata con un quarto tempo giocato con grande determinazione e cuore. Complimenti ai ragazzi. Il merito è loro, che hanno saputo reagire ad un inizio in cui il Catania ha piazzato un break che avrebbe spezzato le gambe a chiunque. Un’ottima risposta dopo la sconfitta contro il Posillipo e il pareggio nel derby con la Lazio. Sabato nell’ultima in casa contro Metanopoli vorrei vedere gli spalti pieni a salutare il risultato ottenuto da questa squadra.” Anche il presidente Francesco Damiani ha espresso tutta la sua soddisfazione nei confronti della sua squadra – “Straordinaria vittoria contro il Catania, vittoria che garantisce la nostra partecipazione al prossimo Campionato di serie A1… Anzio ci sarà anche nella stagione 2022/2023!!
Partita dura, combattuta che, nonostante il vantaggio di tre reti del Catania, non ha demoralizzato i nostri che, con un quarto tempo strepitoso hanno piegato gli avversari.
Complimenti a tutto il gruppo, al mister ed al preparatore atletico Sergi che, ha portato gli atleti ad una forma fisica eccellente… ha vinto il cuore!! Forza Anzio!”.