Home Politica Alternativa per Anzio: “Solidarietà alle attività danneggiate dalle fiamme”

Alternativa per Anzio: “Solidarietà alle attività danneggiate dalle fiamme”

158

“Esprimiamo la nostra solidarietà agli esercenti dei tre negozi danneggiati dall’attentato incendiario avvenuto nella notte fra lunedì 7 e martedì 8 marzo. Questa notizia ha seguito di pochi giorni quella della terribile sparatoria avvenuta a Nettuno, mentre nelle cronache di oggi leggiamo di nuovi forti elementi depositati dalla Dda presso il Tribunale del Riesame a sostegno dell’ipotesi che la criminalità organizzata abbia condizionato pesantemente le elezioni amministrative e l’operato del Comune di Anzio.
Nell’insieme, questi tre fatti sono l’ennesima conferma delle gravi condizioni in cui si trova il nostro territorio. Ancora una volta chiediamo al Sindaco e all’Amministrazione tutta di assumersi la responsabilità di avere, nella migliore delle ipotesi, ignorato la presenza radicata di organizzazioni criminali e dimettersi, piuttosto che insistere nel tentativo patetico di nascondere questi gravi fatti con una maldestra propaganda sui social.
Vogliamo inoltre fare un appello accorato a tutte e tutti gli imprenditori e i commercianti di Anzio: denunciate sempre ogni tentativo di estorsione, intimidazione o minaccia. È un passaggio fondamentale per ricostruire il tessuto sociale ed economico della nostra amata città. Noi saremo al vostro fianco e faremo di tutto perché le istituzioni vi tutelino al massimo”. Così in una nota stampa i delegati di Alternativa per Anzio.