Home Politica Un cuore in consiglio da Alicandri alla Noce, la politica non è...

Un cuore in consiglio da Alicandri alla Noce, la politica non è attacco personale

522

Avversari in consiglio comunale a Nettuno e su opposti fronti politici, spesso protagonisti di comunicati di fuoco (soprattutto quelli del consigliere del Pd Roberto Alicandri che quando vuole sa essere molto tagliente) ieri sono stati protagonisti di un gesto di ‘cuore’ in consiglio comunale. Parliamo, come detto, del consigliere Alicandri e dell’assessore Maddalena Noce. Da Alicandri nell’ultimo anno sono piovute critiche sulla gestione del settore Servizi sociali, richiesta di dimissioni ed è arrivata anche qualche replica piccata. Ma è la politica e in politica si sa, si possono dire tante cose che non hanno nulla a che fare con i sentimenti o gli attacchi personali. Non hanno a che fare con gli insulti, le aggressioni verbali o arrivare a togliersi il saluto. Per testimoniare che le valutazioni e le prese di posizioni politiche sono qualcosa di diverso dal rispetto della persona, ieri in consiglio comunale è stato il consigliere Alicandri a rendersi protagonista di un gesto davvero carino. Ha portato un palloncino a forma di cuore all’assessore Noce, cogliendo l’occasione della Festa degli innamorati per lanciare anche un segnale di rispetto nei confronti della persona e della donna. Un cuore che l’assessore Noce, con un sorriso e buon carattere, ha subito accettato.