Home Politica Al via i lavori sulle strade ad Anzio, in tre anni previste...

Al via i lavori sulle strade ad Anzio, in tre anni previste opere per 25 milioni

992
All’indomani dell’approvazione del Bilancio di Previsione 2022-2024, ad Anzio al via i primi interventi del piano straordinario delle nuove opere pubbliche programmato dall’Amministrazione De Angelis e dalla maggioranza di governo.
Ad Anzio, con il nuovo anno e soprattutto con il bel tempo, sono partiti i primi interventi per la manutenzione straordinaria della strade comunali e per la riqualificazione dei quartieri, pianificati dal Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Danilo Fontana, insieme al Sindaco, Candido De Angelis ed alla maggioranza di governo, su tutto il territorio comunale, da Lido dei Pini al centro cittadino. A breve, ultimate le nuove opere pubbliche ad Anzio2/Santa Teresa ed al Quartiere Marconi (zona 1), con la sistemazione del manto stradale di Via Ardea e di altre numerose vie, saranno aperti altri venticinque cantieri nelle zone 2 – 3 – 4 – 5, con un investimento complessivo pari a circa 2 milioni di euro.
“Agli interventi in corso – dice il Sindaco Candido De Angelis – si aggiungono i finanziamenti che abbiamo ottenuto per i progetti di rigenerazione urbana, pari a circa 10 milioni di euro, sulla riforestazione pari a 500.000 euro e sulle opere per le acque meteoriche”. “Nell’ultimo Bilancio di Previsione 2022 – 2024 – aggiunge il Vicesindaco, Danilo Fontana – abbiamo stanziato, complessivamente, circa 25 milioni di euro in nuove opere pubbliche per lo sviluppo cittadino, per la manutenzione straordinaria degli edifici scolastici e per la riqualificazione dei quartieri del territorio comunale”.