Home Cronaca Sequestrato il furgone che ha distrutto un negozio, era senza assicurazione

Sequestrato il furgone che ha distrutto un negozio, era senza assicurazione

1466

Era senza assicurazione il furgone che questa notte si è schiantato in un negozio a Santa Barbara a Nettuno. Ad indagare il Commissariato di polizia di Anzio. A quanto pare il titolare del furgone, contatto dagli investigatori, ha detto che il mezzo non era sotto la sua custodia. Ora bisognerà accertare i fatti per individuare con certezza chi dovrà assumersi l’onere dei danni che sono stati causati al negozio distrutto. I danni sono ingentissimi, sia alla muratura esterna che all’interno. Danneggiato anche il marciapiede comunale, che dovrà essere ripristinato sempre a spese di chi ha causato il sinistro. Intanto, mentre la Polizia locale di Nettuno si è occupata dei rilievi (a quanto sembra il mezzo ha perso aderenza sull’asfalto ed è uscito di strada) la Polizia di Stato ha proceduto con il sequestro del mezzo su cui saranno effettuati dei rilievi per capire chi era alla guida. Il conducente questa notte, dopo aver causato il danno si è allontanato dal luogo del sinistro senza chiamare nessuno.