Home Cronaca Sindaco di Nettuno: “Solidarietà all’agente di Polizia Locale aggredito”

Sindaco di Nettuno: “Solidarietà all’agente di Polizia Locale aggredito”

457
“Il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola, il Segretario Noemi Spagna Musso e l’Assessore alla Polizia Locale Luca Zomparelli esprimono il loro pieno appoggio alla pattuglia e all’Agente che ha operato con estrema dovizia e professionalità per garantire il rispetto della normativa anti-covid 19, rimanendo coinvolto in prima persona.
Come ogni giorno, il nostro Corpo adempie al proprio dovere sul territorio con grande spirito di sacrificio e quanto si è verificato ieri ne è la prova più evidente.
L’episodio che ha visto coinvolto un nostro Agente della Polizia Locale in questo atto di pura inciviltà contro la nostra intera istituzione che ci spinge ad una ferma condanna di tali gesti.
Richiederemo con urgenza un tavolo interforze con tutte le altre forze di Polizia per individuare la strada migliore atta a garantire una piena sicurezza cittadina.
Al nostro Agente ed ai suoi familiari vanno i nostri auguri di pronta guarigione ed un vivo ringraziamento per il costante impegno profuso affinché tutti i cittadini possano sentirsi al sicuro tra le nostre strade”.
Così in una nota congiunta, il Sindaco Alessandro Coppola, il Segretario generale dottoressa Noemi Spagna Musso e l’Assessore alla Sicurezza Luca Zomparelli.