Home Cultura e Spettacolo Letterio Storti compie 100 anni, il Sindaco gli consegna un riconoscimento

Letterio Storti compie 100 anni, il Sindaco gli consegna un riconoscimento

500

Una passeggiata a cavallo in carrozza al centro di Anzio con la moglie, fino a Villa Sarsina dove il Sindaco Candido De Angelis gli ha consegnato una targa di riconoscimento e un mazzo di fiori per la Signora. L’occasione è di quelle da ricordare: una festa grande quella organizzata oggi dai figli di Letterio Storti che proprio oggi, 7 dicembre, ha compiuto 100 anni.
Nato in America da una famiglia di emigranti dopo pochi anni si sono trasferiti di nuovo in Italia, a Mercatello sul Metauro in provincia di Pesaro Letterio ha passato metà della sua vita ad Anzio. A Mercatello la conoscenza con la moglie e compagna di una vita Filomena Simoncini che a gennaio compirà 96 anni. Si sono spostati nel 1950 e da oltre 70 anni stanno insieme. Quattro figli che oggi hanno voluto rendere speciale una giornata storica. Nella vita di Letterio oltre alla famiglia una passione grandissima, salvato in una battaglia durante la guerra proprio da un cavallo ha dedicato la vita e il lavoro a questi bellissimi animali. Diplomato come tecnico agrario, dopo la guerra e i campi di detenzione in Yugoslavia da Pola e in Istria, tornato dalla prigionia con il padre ha avviato il commercio dei cavalli, addestrati per le guardie forestali. Poi l’impegno e la passione nel mondo dell’equitazione. Proprio dagli anni ’50 ha deciso di vivere e lavorare ad Anzio dove vive da oltre mezzo secolo. Oggi grande festa in famiglia per celebrare una vita straordinaria.