Home Cronaca Vandali danneggiano la Tenda del Perdono a Nettuno, salva la Reliquia

Vandali danneggiano la Tenda del Perdono a Nettuno, salva la Reliquia

1646

Con grande dolore e con rammarico, comunico che nella notte tra il 4 ed il 5 dicembre, ignoti vandali sono riusciti ad entrare nella cappella dove morì Santa Maria Goretti, a Nettuno oggi “Tenda del Perdono”. I danni provocati sono diversi, ostensorio rovesciato in sacrestia, cassetti dell’armadio aperti, un vaso per fiori rovesciato, candelieri rotti di cui i frammenti di uno sono stati trovati luogo la via, statua di un angelo rotta per terra.
Inoltre c’è stato il tentativo di apertura del Tabernacolo con forzatura della porticina. Non risultano prelevati né la particola consacrata, né reliquia di Santa Maria Goretti.
Di tale effrazione è stata data comunicazione dal sottoscritto e dalle suore della Sacra Famiglia che hanno in custodia lo stabile, alla locale stazione dei carabinieri che, intervenuti, hanno fatto i rilievi di legge”. A dare notizia del vergognoso gesto, Don Angelo. Resta un fatto di gravità inaudita e una mancanza di rispetto clamorosa alla Santa Bambina venerata a Nettuno e nel mondo.