Home Sport Pallannuoto L’Anzio Waterpolis sfida in casa il Salerno: In diretta su YoungTv

L’Anzio Waterpolis sfida in casa il Salerno: In diretta su YoungTv

107

Domani, sabato 4 dicembre alle 16:30, allo stadio del nuoto di Anzio arriva il Salerno, squadra molto ostica e dura da affrontare.
C’è tanta voglia di ritornare alla vittoria per l’Anzio Waterpolis dopo la sfortunata parentesi milanese.
Un piccolo incidente di percorso, dopo un brillante inizio di campionato.
Sarà un campionato lunghissimo e denso di sorprese, per la squadra anziate. Una bella occasione ed un altro scontro diretto per guadagnare dei punti fondamentali e per distanziarsi dalle squadre della bassa classifica.
Il Coach Roberto Tofani ha lavorato molto insieme alla squadra in settimana sulla parte tecnica e fisica.
La formazione vede il ritorno in formazione di Agostini dopo un lungo e forzato stop, per il resto nessun problema per coach Tofani.
La partita sarà trasmessa in diretta streaming da Young Tv LAZIO.
La formazione sarà formata da: Antonini, Siani, Gandini, Dì Rocco, Giorgetti, Grossi, Cunko , Mironov, Lapenna, Agostini, Casasola, Presciutti, Vassallo.
Il commento del coach Roberto Tofani: “Il Salerno è una buona squadra che sa giocare una buona pallanuoto con ottime individualità sul perimetro. Dovremo fare molta attenzione nelle fasi finali di attacco per limitare le loro ripartenze e giocare con grandissima intensità in difesa e in fase di chiusura. I ragazzi hanno sempre reagito alle difficoltà e saputo dire la loro nei momenti importanti”.
Il commento del Presidente Damiani: “Sabato sarà una partita molto importante per testare la nostra tenuta contro una squadra temibile ma non imbattibile. Mi aspetto di vedere la squadra che, al netto di milano, ho sempre visto in questa stagione. Grande voglia di vincere, grande attenzione in difesa e cinica nelle fasi offensive. Non dimentichiamo che, siamo stati definiti la “matricola terribile “, ormai tutti sanno che possiamo essere pericolosi contro tutti. Mi aspetto un bello spettacolo ad Anzio e, sono certo che, il gruppo non deluderà le attese”.