Home Politica Ad Anzio erogati i buoni spesa: aiuteranno 700 persone in difficoltà

Ad Anzio erogati i buoni spesa: aiuteranno 700 persone in difficoltà

207

Il Comune di Anzio eroga i buoni spesa accreditati sulla tessera sanitaria per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità in favore di persone in condizioni di disagio economico-sociale causato dall’emergenza del Covid-19. Infatti durante la pandemia Covid sono emersi nuovi bisogni che coinvolgono i cittadini di Anzio per problematiche di vario genere, anche a carattere economico-sociale, per questo dal Comune è stato disposto l’utilizzo di € 332.179,79 per l’erogazione di buoni spesa per l’acquisto di generi
di prima necessità che potranno essere spesi in supermercati ed esercenti del
territorio, appositamente individuati, utilizzando una piattaforma informatica o un
dispositivo elettronico, come la tessera sanitaria o carta ricaricabile o altri supporti. Inoltre è stato disposto l’utilizzo di 40mila euro e utilizzabili anche per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità, saranno utilizzabili per kit per la prima infanzia, e per il confezionamento e la distribuzione di pacchi destinati ai cittadini bisognosi. La giunta comunale ha stilato tredici tranche di contributi economici erogati sotto forma di buoni spesa e accreditati sulla tessera sanitaria dei soggetti ritenuti idonei al contributo per un totale di 700 beneficiari.