Home Politica A Nettuno arrivano 350 kg di alimenti donati ai cittadini più fragili

A Nettuno arrivano 350 kg di alimenti donati ai cittadini più fragili

262

A Nettuno vince la solidarietà e la collaborazione: l’Assessorato ai Servizi sociali di Nettuno ringraziano di cuore l’Associazione “Istituto per la Famiglia sez. 405” di Cisterna di Latina e in particolare il Presidente Mario Rosmelli per aver donato a Nettuno 350 kg di alimenti surgelati da destinare ai cittadini più fragili.
I surgelati, raccolti grazie alle donazioni di aziende multinazionali, grazie all’impegno e al coordinamento del settore servizi sociali del comune di Nettuno, sono stati distribuiti con il prezioso aiuto dei volontari dell’Unitslsi nel giro di poche ore alle famiglie di Nettuno aventi diritto.
“Grazie alla collaborazione continuata dei servizi sociali e del terzo settore con le realtà imprenditoriali locali – dice l’assessore ai Servizi Sociali, Maddalena Noce – si riescono ad ottenere grandi risultati. Molti privati in questo periodo hanno manifestato la volontà di dare una mano alle famiglie colpite dalla crisi e l’Amministrazione con sensibilità e attenzione si è impegnata affinché ogni donazione arrivasse nelle case di chi ha davvero bisogno. Esprimo tutta la mia personale e profonda gratitudine per chi ha rivolto un pensiero e dei gesti concreti nei confronti delle nostre famiglie fragili. A breve questa Amministrazione pubblicherà un nuovo bando per continuare concretamente ad essere vicina ai cittadini che ne hanno necessità”.