Home Cronaca Motorini in sosta al passo carrabile alla Loi, residenti esasperati

Motorini in sosta al passo carrabile alla Loi, residenti esasperati

740

E’ la goccia che fa traboccare il vaso quella dei motorini, in sosta davanti al cancello con il passo carrabile, in via Emanuela Loi a Nettuno (nella foto il cancello è aperto) sembra che ci sia tutto lo spazio per passare ma non è così, soprattutto (ma non solo) in prossimità degli orari di ingresso e uscita dalla scuola. “Oggi sono rimasto bloccato – racconta un residente – macchine in sosta ovunque, passare era impossibile, 15 minuti di attesa e delirio, è una situazione insopportabile, tutti maleducati, sia i genitori che i ragazzini nessuno che chiede scusa e che si renda conto di fare parte di uno spettacolo indegno”.
Ogni giorno davanti all’Istituto il festival dell’inciviltà dei genitori che accompagnano i figli fin dentro la scuola, bloccano la viabilità, ‘imprigionano’ i residenti anche per 15/20 minuti causando ritardi in chi deve andare in altre scuole o al lavoro. Molti cittadini, ben consci del problema devono alzarsi nettamente prima per raggiungere la propria destinazione. La situazione è tristemente simile a quella di tante altre scuole. Non va meglio nel piazzale davanti all’Itis. I genitori in auto creano una doppia fila che rende impossibile il passaggio nel doppio senso di marcia. Ogni giorno liti e discussioni con chi si trova di passaggio e resta stritolato nella morsa dei genitori impazziti. Entrambe le scuole sono Istituti superiori, che raramente hanno il controllo dei vigili, questo fa si che ognuno si comporti come meglio crede e purtroppo è spesso un modo incivile.