Home Attualità Approfondimento scientifico: ripartono i vaccini in Farmacia con Moderna

Approfondimento scientifico: ripartono i vaccini in Farmacia con Moderna

702

EDITORIALE DI APPROFONDIMENTO SCIENTIFICO A CURA DI:
Dottor Gaetano Mauro
Direttore della Farmacia Cinque Miglia ad Anzio e docente a contratto di Farmacologia presso L’Università di Tor Vergata laurea in Infermieristica sede S. Eugenio Roma
RIPARTONO LE VACCINAZIONI IN FARMACIA CON MODERNA
Caro Dottor Gaetano Mauro, in ambito regionale abbiamo percepito un grosso cambiamento nel ruolo delle Farmacie aderenti alla campagna vaccinale, ci può chiarire?
Ci sono grosse novità. A partire da oggi riapriranno i calendari vaccinali delle Farmacie aderenti alla campagna e si somministrerà già dalla prossima settimana in Farmacia unicamente il vaccino covid MODERNA.
Grazie dottore, la sento entusiasta ci spiega il motivo?
Entusiasta a dir poco. La campagna vaccinale in Farmacia, partita ad inizio estate con il vaccino monodose johnson & johnson, è stata fortemente limitata dalla immediata comunicazione del CTS che scoraggiava l’utilizzo del vaccino ai soggetti di età inferiore ai 60 anni o che comunque avevano un rischio tromboembolico elevato. Molti giovani che si sono recati nelle Farmacie hanno dovuto sottoscrivere delle liberatorie che di fatto avevano lo scopo di scoraggiare il vaccino johnson & johnson a favore dei vaccini Pfizer e Moderna. Ciò ha causato imbarazzo per i farmacisti vaccinatori in quanto la prenotazione del vaccino dal sito della Regione Lazio era libera e l’acquisizione del consenso nei soggetti giovani era difficoltosa. Ora con il vaccino covid MODERNA tutti i soggetti sani possono prenotarsi e vaccinarsi in farmacia, giovani ed anziani e finalmente la farmacia lavorerà come presidio di prossimità per il raggiungimento del traguardo, ormai vicino, dell’immunità di gregge.
Magnifico Dottore, allora cosa consiglia a coloro che non hanno ancora effettuato l’immunizzazione?
Farei un distinguo fra i soggetti fragili, a cui consiglio comunque di recarsi in un ambiente sanitario più protetto, come un ospedale, e tutti gli altri soggetti sani, giovani e meno giovani, che possono prenotarsi in Farmacia ed effettuare l’immunizzazione comodamente vicino casa.
Bene e come ci si prenota?
La prenotazione avviene attraverso il sito unico di prenotazione regionale, scegliendo la farmacia di fiducia nell’elenco suddiviso per ASL di appartenenza. Una seconda possibilità è quella di recarsi presso una Farmacia e lasciare il proprio recapito, la lista che si genera, di quelli che vengono chiamati in gergo “panchinari” può essere utilizzata dalle Farmacie per la chiamata dell’ultimo minuto, ovvero per rimpiazzare pazienti che non si sono presentati il giorno della prenotazione o per rimpiazzare i pazienti che si rivelano non eleggibili alla somministrazione in farmacia per vari motivi sanitari.