Home Politica Il consigliere Taurelli: “Con il fondi europei svolta epocale, Nettuno è a...

Il consigliere Taurelli: “Con il fondi europei svolta epocale, Nettuno è a rischio”

298

“Sto partecipando alla tre giorni di formazione per amministratori locali a Ventotene, un training camp organizzato dall’ ANCI Lazio. Tanti sindaci e consiglieri comunali motivati per un confronto utile, ricco di idee e suggerimenti sul finanziamento europeo per la ripartenza.
Gli enti locali saranno i protagonisti diretti della imponente spesa pubblica dei prossimi anni prevista dal Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza). Se ci sarà un’inversione di rotta sulle grandi questioni aperte (ambiente, inclusione, innovazione, qualità della vita) dipenderà per buona parte dai Comuni e dalle capacità dei sindaci e dei consigli comunali. Si sta aprendo una stagione epocale e credo che l’Amministrazione di Nettuno debba riflettere sulla effettiva capacità che ha, se la ha, di partorire una visione e penso lo debba fare pubblicamente, dandone conto ai cittadini. Grandi disponibilità di risorse devono essere intercettate e trasformate in investimenti strutturali, in poco tempo. È una missione complessa che richiede studio, competenze tecniche, umiltà, ascolto e coordinamento. Qui a Ventotene c’è molta consapevolezza sulla difficoltà della sfida che ci attende. Bello e incoraggiante vedere tanti amministratori con l’ansia di fare e la voglia di comprendere e progettare. Ho invece l’impressione che, per quelli che “abbiamo vinto noi e Comandiamo noi”, si stia aprendo una fase complicata”. Così in un post su Facebook il consigliere comunale di opposizione, esponente del Patto per Nettuno, Antonio Taurelli.