Home Cronaca Blitz a Corso Italia, i Carabinieri monitorano la piazza dello spaccio

Blitz a Corso Italia, i Carabinieri monitorano la piazza dello spaccio

568
L'accesso all'area di spaccio

Sono i cittadini a segnalare la presenza costante dei Carabinieri che, dopo il blitz di ieri mattina, hanno continuato a farsi vedere per tutta la giornata di ieri, e per quella di oggi, nella zona di Corso Italia 54 ad Anzio, in cui è non a tutti, si spaccia droga a prezzi popolari.
Nella mattinata, l’operazione di controllo ha portato all’arresti di due persone, un uomo e una donna, e al sequestro di circa un chilo di droga tra cocaina, crack e marijuana. Una terza persona è stata denunciata alla Procura in qualità di assuntore. La zona è resta costantemente monitorata. L’obiettivo è verificare chi continua a frequentare la zona, nella speranza che in tempi rapidi il mercato si riorganizzi. Ma clienti e spacciatori sono avvisati, chi si presenta lo fa a proprio rischio. Sono ancora in corso le indagini sul materiale ritrovato negli spazi comuni del palazzo, in cui lo spaccio era un’attività così radicata da voler segnalare con i fuochi d’artificio l’arrivo dei nuovi rifornimenti di droga. Un atteggiamento che ha alzato l’attenzione sulla zona, anche da parte delle forze dell’ordine che non hanno nessuna intenzione di mollare la presa. Tantissimi i cittadini residenti in zona davvero felici di veder finire uno spettacolo di indegno degrado, con gli spacciatori pronti a cedere per somme irrisorie dosi di crack a giovani e giovanissimi.