Home Cronaca Sequestrate anche 105 dosi di crack, i Carabinieri fermano lo spaccio

Sequestrate anche 105 dosi di crack, i Carabinieri fermano lo spaccio

2875

Erano 105 le dosi di crack pronte ad essere vendute nel supermercato dello spaccio in Corso Italia ad Anzio, al civico 54. Il fenomeno era diventato così diffuso ed evidente che bastava passare di li, anche per caso, per assistere ad una cessione di droga, per vedere giovani (ma anche meno giovani) scavalcare il muretto ed uscire subito dopo. I prezzi della droga davvero popolari, appena 5 euro per lo sballo da crack che ti brucia il cervello e induce a comportamenti aggressivi. Almeno per oggi (ma speriamo anche di più) la vendita è sospesa e i Carabinieri oltre al crack hanno sequestrato un chilo di droga. La zona è e resterà monitorata. Il fenomeno dello spaccio certamente non finisce qui oggi ma certamente è stato un duro colpo. La zona è stata bonificata e da oggi, cedere droga nelle case popolari comprate dal comune di Roma, sarà più difficile, grazie anche alla nuova visibilità delle zone in cui si cedevano le dosi, in cui sono state smantellate tutte le coperture. Ecco tutti i dettagli dell’operazione.