Home Attualità Quincy Latimore del Nettuno Bc conquista il Premio Signature Series

Quincy Latimore del Nettuno Bc conquista il Premio Signature Series

Ieri sera alle 19 circa, dallo stadio di baseball «Gianni  Falchi» di Bologna, sarà trasmessa in diretta, la premiazione del concorso «Signature Series 2021»

179

Ieri sera alle 19 circa, dallo stadio di baseball «Gianni  Falchi» di Bologna, sarà trasmessa in diretta, la premiazione del concorso «Signature Series 2021», promosso da Dominici Pro Lab e Il Bar del Baseball, con il patrocinio del Comune di Nettuno e della ProLoco Città di Nettuno.
Il primo premio Signature Series 2021 va a Quincy Latimore, giocatore del Nettuno, al primo posto della classifica dei fuoricampo (ne ha battuti 5) nelle dodici partite della Poule Scudetto. Seguono Osman Marval, Alessandro Deotto, Leo Rodriguez Reyes con 4 Poi Shakir Albert, Federico Celli, Giovanni Garbella, Ericson Leonora con 3. A Quincy Latimore va una mazza speciale, fuori misura, come trofeo del concorso. A questo si aggiunge una linea di 4 esemplari di mazze in legno dedicata, con il suo nome inciso e con le caratteristiche scelte dallo stesso giocatore.
Premierà Quincy Latimore Giorgio Costantini, ex giocatore del Nettuno Baseball e della Nazionale italiana. Nella sua carriera fatta di 595 partite giocate ha prodotto 661 battute valide con 45 HR e 410 RBI per una media vita di .304. Ha vinto due scudetti (1971 e 1973), la Coppa Campioni del 1972 e la Coppa Italia del 1970. Vanta 43 presenze in
azzurro. Partecipa a tre mondiali, un intercontinentale e due europei, nell’ultimo, quello del 1979, conquista con l’Italia il titolo europeo.
Giorgio era anche in campo in quella partita storica in cui l’Italia batté, il 6 settembre del 1973 a Parma, per la prima volta, la Nazionale americana.
Il concorso ha previsto anche un premio per gli iscritti alla pagina Facebook de Il Bar del Baseball, che hanno aderito al voto indicando quale giocatore, secondo loro, avrebbe vinto la speciale classifica dei fuoricampo e il numero dei fuoricampo. E’ stata messa in palio una mazza prodotta da Dominici Pro Lab con il logo del Bar del Baseball inciso sul  legno. Il premio per il tifoso del Bar del Baseball è stato conquistato da Ignazio Gori, che ha indovinato esattamente il numero di fuoricampo che avrebbe battuto Quincy Latimore.
La premiazione di Ignazio Gori sarà effettuata dall’Amministratore del gruppo Facebook de Il Bar del Baseball, Gianluca Marcoccio. La premiazione sarà trasmessa in diretta questa sera sera, alle 19 circa, sulla pagina facebook del gruppo Il Bar del Baseball prima della
gara di finale Scudetto tra Bologna e San Marino in programma al Gianni Falchi di Bologna.