Home Cronaca Malore in spiaggia a Nettuno, sicurezza potenziata per ogni emergenza

Malore in spiaggia a Nettuno, sicurezza potenziata per ogni emergenza

E' un cittadino di Nettuno a dire la sua sulla situazione che si è verificata più volte in questi giorni in spiaggia, nella zona della Divina provvidenza.

853

E’ un cittadino di Nettuno a dire la sua sulla situazione che si è verificata più volte in questi giorni in spiaggia, nella zona della Divina provvidenza. Diverse le persone colte da malore, alcune, come oggi, anche in modo grave.
Nonostante le difficoltà oggettive riscontrate per i soccorsi (difficilissimi in zona grazie alla carenza di accessi ma anche al fatto che gli accessi, seppur aperti, sarebbero comunque faticosissimi da fruire per portare via, ad esempio, una persona in barella) le cose sono andate, fino ad oggi, comunque bene.
“E’ vero che la zona è difficile da raggiungere per i soccorsi – ha detto il bagnante – ma non si può non sottolineare che proprio per questo sono stati potenziati i servizi di assistenza ai bagnanti sia da parte dei privati, con la presenza dei bagnini fino in fondo alla spiaggia, dove prima non c’erano e poi con la presenza di un punto di primo soccorso direttamente a riva che garantisce la tempestività dell’arrivo dei sanitari. E’ il Comune di Nettuno che si è impegnato per questo risultato e non è da poco. Tutte le persone colte da malore, in una situazione davvero difficile, al momento, hanno avuto soccorsi tempestivi e di prim’ordine. Grazie a questo, alla presenza dei bagnini e degli stabilimenti temporanei, e grazie ai sanitari, nonostante tutto, chi sceglie queste spiagge per venire al mare lo può fare in piena tranquillità”.