Home Politica Troppi rumori, il Comune di Nettuno crea l’isola pedonale ai Marinaretti

Troppi rumori, il Comune di Nettuno crea l’isola pedonale ai Marinaretti

Nasce l’isola pedonale temporanea a Riviera Egidi- Marinaretti dopo le tante segnalazioni dei residenti.

639
Nasce l’isola pedonale temporanea a Riviera Egidi- Marinaretti dopo le tante segnalazioni dei residenti.
“La zona – spiega l’assessore alla Viabilità e alla Polizia Locale Luca Zomparelli – una delle più frequentate di Nettuno, necessitava di un intervento che potesse bilanciare il bisogno di specifiche tutele a presidio della salute di tutti, senza dimenticare la salvaguardia della quiete pubblica. Quindi – ha aggiunto l’Assessore Zomparelli –  si è deciso di pedonalizzare l’area per assicurare un più sereno proseguimento della stagione estiva. È di questa settimana l’ordinanza che stabilisce l’interdizione all’accesso, sosta e circolazione di tutti veicoli – con alcune eccezioni come quelle dei mezzi di sicurezza e soccorso- dalle 22 alle 6 sulla Riviera Egidi, fino al 15 settembre. La zona dei Marinaretti è stata spesso oggetto di disordini e disturbi, in questo modo sarà più facile garantirne il controllo nel rispetto dei diritti di ognuno, anche contando sul prezioso supporto dei turni serali della nostra Polizia Locale. Infatti, fino al 21 agosto, ogni sera, il Corpo è operativo sino alle 24. Tali misure, associate all’intervento del Prefetto, che ringraziamo sentitamente, il quale ha deciso di affiancarci gli operatori di polizia nelle operazioni in piazza per una maggiore integrazione e rappresentatività delle forze dell’ordine, rientra nel nostro progetto di sicurezza per la città di Nettuno. Sicuramente, questo è un inizio di un percorso che dovrà arrivare a chiudersi, magari, con l’istituzione di un varco ZTL – ha concluso  l’assessore Zomparelli – ringrazio per il lavoro svolto e l’impegno profuso il consigliere Lorenza Alessandrini che fortemente voluto la realizzazione di questa isola pedonale temporanea”.