Home Cultura e Spettacolo Stasera al via Anziofilmfest al Vallo Volsco, ingresso gratuito e green pass

Stasera al via Anziofilmfest al Vallo Volsco, ingresso gratuito e green pass

147

ANZIOFILMFEST, al via questa sera al Parco del Vallo Latino Volsco con la proiezione del film “Il Colonnello Von Ryan”.
Questa sera, venerdì 6 agosto, al via la rassegna “ANZIOFILMFEST”, fino al 25 agosto, al Parco del Vallo Latino Volsco, ai piedi della Basilica di Santa Teresa, la proiezione del film “Il Colonnello Von Ryan”, con Frank Sinatra e Raffaella Carrà, attrice, cantante, autrice, amatissima icona della televisione italiana ed internazionale, scomparsa il mese scorso.
Insieme all’Assessore alla Cultura, Laura Nolfi, all’apertura della rassegna cinematografica, interverrà il professor Angelo Favaro, ideatore del brand OCCIDENTE.
Ingresso gratuito, prenotazione tramite posta elettronica pol.culturali@comune.anzio.roma.it
Obbligo di green pass.


OCCIDENTE ANZIOFILMFEST, con le sue dodici serate ad ingresso gratuito, è il frutto di un lavoro di squadra, promosso dal Sindaco, Candido De Angelis e coordinato dall’Assessore alla Cultura, Laura Nolfi, con l’importante contributo del Presidente del Museo dello Sbarco, Patrizio Colantuono, insieme agli Uffici del Segretario Generale e del Servizio Comunicazione Istituzionale e Grandi Eventi della Città di Anzio. Il brand OCCIDENTE, nuovo ed importante “contenitore culturale”, è stato ideato dal professor Angelo Favaro, insieme all’Assessore Laura Nolfi ed al Consigliere Comunale Federica De Angelis.
Il sipario di ANZIOFILMFEST si aprirà oggi, venerdì 6 agosto, alle 21, con la proiezione del film “Il Colonnello Von Ryan”, con Frank Sinatra e Raffaella Carrà, attrice, cantante, autrice, amatissima icona della televisione italiana ed internazionale, scomparsa il mese scorso. Il 7 agosto “Risate di Gioia”, con Totò ed Anna Magnani che ballano all’interno del Paradiso sul Mare, che tornerà agli antichi splendori, grazie alla grande opera di ristrutturazione fortemente voluta dal Sindaco, Candido De Angelis. Il 9 agosto “Il bambino e il poliziotto”, di e con Carlo Verdone, con la scena dell’inseguimento al Porto di Anzio, spesso citata dallo stesso Verdone. Il 10 agosto il grande concerto live del Maestro Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana. Il 14 agosto lo spettacolo di varietà “Risate Occidentali”, con I Carta Bianca e l’attrice anziate Sara Santostasi. Il 15 agosto il recentissimo film “Burraco Fatale”, che forse più di tutti rende onore alla bellezza della Città di Anzio. Il 16 agosto l’intervento del professor Clemente Marigliani su “Anzio Moderna”  ed a seguire la proiezione di “Amarcord”, con il Paradiso sul Mare scelto dal Maestro Federico Fellini come copertina del suo film capolavoro. Il 20 agosto perfomance teatrale dell’attrice Roberta Gasparetti ed inaugurazione della mostra fotografica “Locum Sacralis”, a cura di Ilaria Pisciottani; a seguire la proiezione de “Il Talento di Mr. Ripley”. Il 21 agosto il film “Nine”, diretto da Rob Marshall, con un cast stellare e la Città di Anzio ancora set a cielo aperto di una grande produzione americana. Il 23 agosto il toccante omaggio a Carla Fracci, “la prima ballerina assoluta”, con la testimonianza dell’attrice Valentina Persia e con l’attesissima performance della stella internazionale, Giuseppe Picone, Ambasciatore della danza italiana nel mondo e Direttore del Corpo di Ballo al Teatro San Carlo di Napoli. Il 24 agosto la proiezione di “Quo Vado”, di e con Checco Zalone, impegnato a raggiungere la sua famiglia “nella giungla della Riserva Naturale di Tor Caldara”.  La rassegna si concluderà in grande stile, il 25 agosto, con il film “Medea”, di Pier Paolo Pasolini, preceduto dal contributo culturale, a cura del professor Clemente Marigliani, sugli Imperatori Caligola e Nerone.