Home Politica Il Sindaco di Anzio: “Per evitare l’emergenza ho telefonato a tutti, stiamo...

Il Sindaco di Anzio: “Per evitare l’emergenza ho telefonato a tutti, stiamo risolvendo”

1314
Il Sindaco di Anzio Candido De Angelis

Il primo a soffrire per la situazione rifiuti ad Anzio è il Sindaco Candido De Angelis che ha annunciato, a breve, una soluzione. “Abbiamo trovato in Abruzzo un altro impianto in cui scaricare – spiega – nel giro di qualche giorno risolveremo tutto. Per evitare questa situazione ho massacrato di telefonate i consiglieri regionali Aurigemma e Tripodi che ringrazio, come pure Capolei che si è messo a disposizione. Ringrazio anche Leodori che ho chiamato infinite volte. Stiamo andando verso la normalità ma è stato un però nero. Con il nuovo sistema il prossimo anno prevedo che la nostra differenziata crescerà di almeno 15 punti percentuali. La società è la nostra, possiamo modulare il servizio su quello che ci serve, ringrazio i 5 stelle che non fanno mai sconti ma sono di un’onestà intellettuale che gli fa onore, ringrazio la Marracino che considero omogenea alla maggioranza per gli argomenti in comune e mi fermò qui”. Fuori dai ringraziamento del Sindaco la Giannino e Brignone. Poi il voto del consiglio sulla scelta dell’aggiornamento in house sui rifiuti che è passato a larga maggioranza.