Home Cronaca Uomo trovato morto ad Anzio, il ricordo commosso degli amici

Uomo trovato morto ad Anzio, il ricordo commosso degli amici

E’ stato ritrovato nei giorni scorsi ad Anzio il corpo senza vita di un uomo di 47 anni. La sorella, che si trovava all’estero, non riuscendo a contattarlo

3609
La volante del commissariato di Anzio a Nettuno
E’ stato ritrovato nei giorni scorsi ad Anzio il corpo senza vita di un uomo di 47 anni. La sorella, che si trovava all’estero, non riuscendo a contattarlo telefonicamente ha immediatamente dato l’allarme attraverso amici e conoscenti che si sono recati a casa dell’uomo a controllare la situazione.
Vista la gravità della situazione e il fatto che l’uomo non rispondeva, è stato richiesto l’intervento di Vigili del fuoco e 118 che si sono subito resi conto di quanto era accaduto e che, purtroppo, non era più possibile fare nulla.
Dipendente di una delle principali banche italiane, in una delle sue sedi principali del centro storico di Roma, l’uomo si trovava solo nella sua casa di villeggiatura in un periodo di malattia dovuta a una piccola operazione a un piede.
Come indicato dalla polizia, sul corpo non si sono ritrovate tracce che facciano pensare a fatti dolosi ma, piuttosto, a una tragica morte naturale. Si rimane comunque in attesa del risultato dell’autopsia, come disposto dal Magistrato.
L’uomo frequentava uno dei circoli del litorale di Anzio e Lavinio ed era ben voluto da tutta la comunità.
Questa tragica fatalità lascia un vuoto nei cuori di molti che gli volevano bene.