Home Attualità Il Gruppo Ricerche Storiche Nettunia rinviene due reperti storici a Torre Astura

Il Gruppo Ricerche Storiche Nettunia rinviene due reperti storici a Torre Astura

"Ieri in occasione della giornata organizzata dall’associazione @grupporicerchestorichenettunia e dalla onlus Plastic Free

3867
“Ieri in occasione della giornata organizzata dall’associazione @grupporicerchestorichenettunia e dalla onlus Plastic Free c’è stata un ottima compliance dalle persone iscritte alle associazioni ma anche da chi è voluto intervenire al di fuori per dare una mano.
Per non smentirci mai abbiamo rinvenuto in loco, in zona di sbarco alleato US, due reperti. Uno abbastanza riconoscibile è parte di intelaiatura di grelle per la movimentazione di mezzi ma l’altro ci incuriosisce in quanto a nostro parere è riconducibile alle medesime operazioni di sbarco ma non lo abbiamo identificato con certezza.
Il materiale è rete di acciaio, con una cornice di Lega crediamo ottone, e un lamierino di ferro con anche una guarnizione massiccia in gomma.
Siamo stati onorati anche di aver avuto un buon coinvolgimento dell’amministrazione comunale di Città di Nettuno con la presenza del primo cittadino Alessandro Coppola Sindaco di Nettuno e dell’assessore all’ambiente Claudio Dell’uomo assessore al comune di Nettuno. Grazie a tutti per aver fatto si che l’evento riuscisse, un grazie particolare anche ai ragazzi di @barcaioli_torreastura e a Fausto e il salvamento Nettuno-Anzio che ci hanno supportato tutto il tempo. Siamo convinti che con le persone giuste, si possa fare tanto e oggi ne abbiamo avuto prova”. Questo il post pubblicato dall’Assocazione Gruppo Ricerche Storiche Nettunia dopo la giornata di pulizia e bonifica a Torre Astura.