Home Cronaca Acqua torbida ad Anzio e Nettuno, i cittadini: “Ma chi paga questi...

Acqua torbida ad Anzio e Nettuno, i cittadini: “Ma chi paga questi consumi?”

Mentre monta la rabbia anche sui social, sull'acqua torbida che continua ad uscire, da ore, nei rubinetti di Anzio e Nettuno

673

Mentre monta la rabbia anche sui social, sull’acqua torbida che continua ad uscire, da ore, nei rubinetti di Anzio e Nettuno, ad intervenire è la Spa che gestisce il servizio idrico, Acqualatina, sommersa dalle critiche e dalle chiamate, arrivate in massa anche alla Polizia locale per segnalare un disservizio pesantissimo in estate e dopo una giornata a secco.
“Fenomeni torbidita Anzio e Nettuno probabilmente legati alle manovre di ieri sulle reti idriche. Tecnici impegnati per limitare disagi. Ripristino in giornata”. Un comunicato telegrafico, diffuso tramite messaggio agli utenti, che non ha rassicurato nessuno.
“Questa mattina mi sono fatto la doccia – racconta un cittadino – ma solo mentre mi lavavo mi sono reso conto che l’acqua era marrone, un vero schifo”. “Ho cambiato l’acqua al pesce rosso ed era marrone – spiega un’altro – ho dovuto usare l’acqua della bottiglia, meno male che l’avevo già in casa”. “Ho chiamato Acqualatina e mi hanno detto di non usare l’acqua – spiega un’altro – me come si fa a cucinare, lavarsi, con la lavatrice?”. “Ho lasciato scorrere l’acqua per venti minuti stamattina, poi altri dieci dopo un’ora, poi ancora a pranzo e dopo pranzo, ma l’acqua fa sempre schifo – ci scrive un cittadino – è torbida. E tutta quest’acqua che ho fatto scorrere inutilmente adesso chi la paga? La paga Acqualatina?”. “Da ore e ore faccio scorrere l’acqua ma è ancora torbida e giallina. Vi sembra normale che dopo tante ore dalla fine dei lavori sia ancora così? Non credo sia potabile”. “Prima aumentano l’acqua, poi la tolgono, poi è gialla, ma chi la paga quella che da due ore faccio scorrere mentre è ancora gialla e inutilizzabile?”. Si attende per capire quando la situazione tornerà alla normalità e per sapere se quest’acqua sia potabile oppure non lo sia, come sembra molto probabile visto il colore che non cambia.