Home Cronaca Parto d’urgenza all’Ospedale di Anzio e Nettuno, nasce il piccolo Manuele

Parto d’urgenza all’Ospedale di Anzio e Nettuno, nasce il piccolo Manuele

Aveva fretta di venire al mondo ed è nato d'urgenza, questa mattina, il piccolo Manuele. Non ha voluto aspettare i 9 mesi necessari

2549
L'ospedale di Anzio e Nettuno

Aveva fretta di venire al mondo ed è nato d’urgenza, questa mattina, il piccolo Manuele. Non ha voluto aspettare i 9 mesi necessari e, con 30 giorni di anticipo, ha spaventato tutta la famiglia che è corsa in Ospedale ad Anzio per un malessere della mamma, che ora fortunatamente sta molto meglio. I medici dell’Ospedale hanno capito subito che non si poteva aspettare oltre e, nonostante i reparti di ostetricia e ginecologia siano chiusi da tempo, hanno fatto nascere Manuele per la gioia di mamma Michela e di Papà Massimo che dopo un grande spavento hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. La mamma e il bimbo sono poi stati trasferiti all’Ospedale Umberto I di Roma, meglio attrezzato per ogni emergenza neonatale. Infinita la gioia dei familiari per il lieto evento, che non hanno mancato di ringraziare di cuore il personale che ha aiutato nel parto, ma anche dei medici che non vedono l’ora che la ASL Roma 6 rispetti gli impegni e riapra, al più presto i reparti necessari a far nascere i bambini di Anzio e Nettuno vicino casa.