Home Cultura e Spettacolo “Scuole in porto” i ragazzi del Virgilio in visita sul Molo neroniano

“Scuole in porto” i ragazzi del Virgilio in visita sul Molo neroniano

Si è svolta ieri mattina, alle 10 circa, la nuova visita didattica degli studenti del territorio, nell’ambito del progetto “Scuole in Porto”

106

Si è svolta ieri mattina, alle 10 circa, la nuova visita didattica degli studenti del territorio, nell’ambito del progetto “Scuole in Porto”. Il progetto è stato avviato nei mesi scorsi dalla Capo D’Anzio Spa in collaborazione con l’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Anzio. I ragazzi della secondaria di primo grado “Virgilio” hanno incontrato i dipendenti della Capo d’Anzio, in totale sicurezza e nel massimo rispetto della normativa anti-covid, ed hanno potuto vedere da vicino il funzionamento della struttura operativa di Anzio.
Gli studenti hanno ricevuto una lezione di educazione di Marineria, che consiste nella spiegazione delle funzioni dei fanali dell’ingresso in porto e dei fari, nell’addestramento sui nodi d’ormeggio con conseguente prova pratica, nella spiegazione sulla sicurezza a bordo. Di particolare importanza è stata la prova di comunicazione con il VHF (radio di bordo), in cui un marinaio a terra insieme ad un altro a bordo ad una barca, hanno simulato il botta e risposta via radio di una richiesta per un ormeggio in porto. Di grande rilevanza è stata l’educazione ambientale, quindi la sensibilizzazione dei ragazzi per il plastic-free in mare che sta diventando una questione di vita o di morte di un intero ecosistema.