Home Cronaca Tentato furto e aggressione al Porto di Nettuno, la Polizia ferma due...

Tentato furto e aggressione al Porto di Nettuno, la Polizia ferma due minori

Due ragazzi minorenni, di origine rom, sono stati fermati al Porto di Nettuno e portati in Commissariato di Polizia ad Anzio dal personale della Squadra Volante

1787

Due ragazzi minorenni, di origine rom, sono stati fermati al Porto di Nettuno e portati in Commissariato di Polizia ad Anzio dal personale della Squadra Volante, per aver tentato un furto e compiuto un’aggressione ai danni di un coetaneo.
I due ragazzini, che sembrano volti noti alle forze di polizia, non sono imputabili per la minore età ma saranno identificati per capire se ci sono già segnalazioni e precedenti a loro carico. E non è escluso che possano essere sottratti ai nuclei familiari. Non è la prima volta che ragazzi rom, domiciliati in zona Zodiaco o anche a Castel romano, raggiungono il centro cittadino di Anzio o di Nettuno, spesso con il treno, per portare a compimento piccoli furti o aggressioni.