Home Cronaca Spari in piazza Sant’Anna a Cretarossa, Nettuno: la polizia arresta un sospetto

Spari in piazza Sant’Anna a Cretarossa, Nettuno: la polizia arresta un sospetto

Corre di bocca in bocca a Nettuno la notizia di una sparatoria in piazza Sant'Anna, zona Cretarossa. Tantissimi i cittadini che hanno sentito due colpi,

4212

Corre di bocca in bocca a Nettuno la notizia di una sparatoria in piazza Sant’Anna, zona Cretarossa. Tantissimi i cittadini che hanno sentito almeno due colpi (forse quattro), senza capire chi li aveva esplosi e perché.
A sparare un poliziotto dopo il tentativo di fuga di un cittadino rumeno in stato di arresto. La Polizia del Commissariato di Anzio era intervenuta sostegno dei colleghi del Piemonte, giunti fino a Nettuno perché dovevano eseguire il fermo dell’uomo per reati commessi nel nord Italia. L’uomo in stato di arresto, visti i poliziotti alla portati casa, ha tentato la fuga per i campi. L’uomo è fuggito con il volto coperto di sangue, creando allarme tra le persone presenti nella zona tra via della Liberazione e piazza Sant’Anna. A supporto anche i carabinieri che hanno bloccato il traffico su via della Liberazione aiutando nelle ricerche del fuggitivo. I poliziotti hanno visto l’uomo in fuga ed hanno esploso dei colpi in aria a scopo intimidatorio, grazie ai quali sono riusciti a fermarlo. Tanta la paura tra i residenti che hanno pensato ad una rapina. C’è anche chi ha chiuso il negozio per capire cosa fosse accaduto. Durante le operazioni di fermo, che sono state piuttosto concitate, alcune persone note alla polizia, hanno usato frasi spregiative verso gli agenti. La loro posizione è al vaglio delle forze di polizia. Al termine delle operazioni il cittadino straniero è stato arrestato e portato in commissariato per la convalida dell’arresto.