Home Cronaca Costrinse un ragazzo a girare nudo per strada ad Anzio, arrestato dalla...

Costrinse un ragazzo a girare nudo per strada ad Anzio, arrestato dalla Polizia

Nella giornata di ieri la squadra investigativa della Polizia di Anzio, coordinata dalla Procura della repubblica di Velletri ha arrestato l'autore del video choc

7514

Nella giornata di ieri la squadra investigativa della Polizia di Anzio, coordinata dalla Procura della repubblica di Velletri ha arrestato l’autore del video choc girato ad Anzio, in cui veniva ripreso un giovane nudo costretto a girare per la città senza vestiti, dopo aver presumibilmente rubato nell’auto del suo aguzzino.
Le indagini sono partire proprio grazie alla diffusione del video, pubblicato su Instagram e girato infinite volte sulle chat di Whatsapp. Un video che ha destato allarme sociale nell’opinione pubblica, per la crudeltà delle immagini. Le indagini della polizia hanno portato in breve ad individuare l’autore del video, S.M. noto pregiudicato di Anzio (nel video lui stesso annunciava di essere uscito dal carcere da poche settimane). Il video è stato girato nelle prime ore del mattino dello scorso 23 aprile. Una volta scoperto che gli erano stati sottratti oggetti dall’auto S.M. ha individuato i due giovani in giro per la città, li ha picchiati e, sotto minaccia di un coltello ha costretto il ragazzo a percorrere nudo le vie del centro mentre con il cellulare riprendeva tutto per poi pubblicarlo sui social. Oggi l’arresto.