Home Cronaca Aggredisce un poliziotto con dei pezzi di vetro a Nettuno, spari alle...

Aggredisce un poliziotto con dei pezzi di vetro a Nettuno, spari alle gambe per fermarlo

5731

Era completamente fuori controllo il 35enne di Nettuno, con precedenti di polizia e in cura psichiatrica che questa mattina, ubriaco e sotto effetto di sostanze stupefacenti, prima ha aggredito la moglie e la figlia nella zona del cimitero civile, e poi anche gli agenti di polizia intervenuti per calmarlo.
L’uomo ha rotto un vetro e ne ha freso un frammento, quando uno dei due poliziotti lo ha invitato a calmarsi lo ha aggredito colpendolo al torace. Fortunatamente il poliziotto aveva indossato il giubbotto antiproiettile, lacerato dal vetro in più punti. All’ennesimo affondo dell’aggressore, che non voleva fermarsi, il poliziotto gli ha sparato due colpi di pistola alle gambe. Il malvivente, ferito al polpaccio, è stato soccorso all’ospedale dei Castelli in stato di fermo. Diversi i cittadini che hanno assistito increduli alla violenta aggressione.