Home Cronaca Nonostante i domiciliari va a casa della ex e la minaccia: arrestato...

Nonostante i domiciliari va a casa della ex e la minaccia: arrestato 40enne di Anzio

Nonostante si trovasse ai domiciliari a Nettuno da meno di un mese perché accusato di stalking, minacce, lesioni personali e calunnia è nuovamente

1545
I Carabinieri

Nonostante si trovasse ai domiciliari a Nettuno da meno di un mese perché accusato di stalking, minacce, lesioni personali e calunnia è nuovamente tornato sotto la casa dell’ex compagna prendendole a calci la porta di casa ed inveendo nuovamente contro la stessa, che da circa un anno aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale.
Il provvidenziale intervento di un’equipaggio della Stazione Carabinieri di Anzio, che si trovava nei paraggi intenta ad effettuare un ordinario servizio di controllo del territorio, ha impedito il peggio consentendo di bloccare l’evaso e portarlo in caserma.
Il 40 enne italiano originario di Anzio è stato dunque nuovamente arrestato per evasione, stalking e minacce e passerà la notte in camera di sicurezza. Nella mattinata di domani sarà sottoposto a processo per direttissima ove, a seguito dello stesso, sarà associato in carcere.