Home Politica Maranesi: “Auguri a Di Carlo ma dico no alla raccolta rifiuti in...

Maranesi: “Auguri a Di Carlo ma dico no alla raccolta rifiuti in house”

"Voglio fare i miei migliori auguri di buon lavoro all’amico Walter Di Carlo per la nomina ad assessore alla politiche ambientali del Comune di Anzio.

206

“Voglio fare i miei migliori auguri di buon lavoro all’amico Walter Di Carlo per la nomina ad assessore alla politiche ambientali del Comune di Anzio.
Sono sicuro che Water saprà svolgere il suo ruolo al meglio sperando che si possa tornare indietro nell’atto di indirizzo deliberato dalla Giunta Comunale per confluire il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani in house entrando nella società municipalizzata del Comune di Ciampino, un Comune che conta meno della metà degli abitanti di Anzio è impensabile che possa gestire il servizio di raccolta nel nostro comune.
Sarebbe stato opportuno, che i Comuni di Anzio e Nettuno si consorziassero in un’unica società misto pubblico/privata per la gestione di un servizio fondamentale come quello della raccolta dei rifiuti con la costruzione anche di impianti di trattamento e smaltimento pubblici.  Ricordo bene, quando entrai in Consiglio Comunale nel 2013, alla mia prima elezione e fui costretto a votare quattro milioni e mezzo di debiti fuori bilancio lasciati in eredità dalla gestione Volsca e un milione e mezzo di euro di debiti fuori bilancio per il pagamento della discarica di Borgo Montello.  Mi auguro che il Consiglio Comunale possa tornare indietro rispetto ad una decisione che per quanto mi riguarda la ritengo sbagliata”. Marco Maranesi, Consigliere Comunale di Anzio, Energie per Anzio.