Home Cronaca Esercizio abusivo della raccolta scommesse, la Finanza sequestra un’attività a Nettuno

Esercizio abusivo della raccolta scommesse, la Finanza sequestra un’attività a Nettuno

1515

La Guardia di Finanza di Nettuno nell’ambito di una serie di controlli posti in essere sul territorio ha individuato e posto sotto sequestro un’attività di raccolta scommesse a Nettuno avviata senza le necessarie autorizzazioni, rispetto all’attività effettivamente svolta nel locale. L’attività che doveva essere un internet point era di fatto un centro scommesse. Approfondendo i controlli è emerso che un congiunto del titolare del centro scommesse aveva aperto, con le stesse modalità, un centro ad Aprilia. Anche il centro di Aprilia, dopo i controlli, è stato sottoposto ad indagine da parte delle Fiamme gialle.